olimpiadi La Direzione Generale per gli ordinamenti scolastici e per la valutazione del sistema nazionale di istruzione del MIUR promuove e attua con la Società Filosofica Italiana le Olimpiadi di Filosofia, in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, la Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, la Fédération Internationale des Sociétés de Philosophie, il Dipartimento Scienze Umane e Sociali, Patrimonio Culturale del Consiglio Nazionale delle Ricerche, Rai Cultura. l’Associazione di promozione sociale Philolympia.

Alle Olimpiadi di Filosofia possono partecipare le studentesse e gli studenti del secondo biennio e del quinto anno della scuola superiore di secondo grado, statale e paritaria, delle scuole italiane all’estero, statali e paritarie, delle sezioni italiane presso le scuole straniere e internazionali, comprese le Scuole Europee.

Il bando e tutte le relative informazioni possono essere scaricati dal sito Philolympia o sul sito della SFI

“Ma io proverò maggior piacere avendo ragione di te non soltanto nella causa, ma anche nell’argomento da te addotto.” (Evatlo nel Paradosso di Protagora – Aulo Gellio)